Ben Affleck bandito dal giocare a blackjack in un casinò

Ben Affleck è stato bandito a vita dai tavoli di blackjack di un casinò di Las Vegas dopo essere stato sorpreso a contare le carte. L'attore 41enne stava giocando a un tavolo high-roller dell'Hard Rock Casino. Contare le carte non è illegale, ma può costituire un motivo di esclusione.

Stella del blackjack

Ben Affleck mostra una carta al blackjackBen è ancora il benvenuto nell'hotel ed è stato bandito soltato dai tavoli di blackjack. Gli è stato detto che era ’troppo bravo al gioco’. Secondo alcune fonti, l'attore avrebbe vinto $800.000 nel 2001 all'Hard Rock 'giocando tre mani di blackjack da $20.000 contemporaneamente.' Ma non è sempre stato così fortunato siccome ha anche perso $400.000 con il dirigente del settore dell'entertainment Ron Meyer durante una partita privata.

Contare le carte

L'attore ha fatto uso della ‘base perfetta' - un termine specifico del settore per il conteggio delle carte, 'ma prende anche l'assicurazione in base al conteggio.' Utilizza assegni neri da $100 per tenere il conto durante il gioco.' Anche alcuni giocatori professionisti sono sospettati di contrassegnare le carte, come il famoso high roller Archie Karas che è stato arrestato e accusato di contrassegnare le carte durante una partita di blackjack.