Gladys Knight era blackjack dipendente

In un'intervista recente, la famosa cantante soul americana Gladys Knight ha ammesso di avere avuto una dipendenza dal gioco del blackjack. Knight ha detto che un'amica le aveva proposto di provare a fare una partita di blackjack per divertimento, e il gioco le era piaciuto a tal punto da volerlo riprovare.

Da abitudine a dipendenza

Gladys KnightLa talentuosa cantante ha riferito di aver preso l'abitudine di giocare a blackjack, ma ha ammesso che l'abitudine è poi sfociata in una dipendenza. Dopo aver trascorso una notte intera a giocare a blackjack e dimenticandosi di tornare a casa per preparare suo figlio per la scuola, la cantante si rese conto di aver sviluppato una dipendenza poco sana.

Gioco responsabile

A quel punto, si è rivolta all'associazione Gamblers Anonymous che le ha chiesto dove si trovava e si è offerta di andare subito a prendere suo figlio. Quello è stato l'inizio della sua ripresa, che ha conseguito in tempo record, grazie a ciò che identifica come un intervento divino.

Blackjack.it consiglia ai giocatori che avvertono che le proprie abitudini di gioco stanno perdendo il controllo di rivolgersi agli istituti competenti, come SOS Gioco.