Rapina da $1,6 milioni al Venetian Casino a Las Vegas

Venetian CasinoLa polizia di Las Vegas è alla ricerca di un uomo che è riuscito a intrufolarsi in un'area privata del Venetian resort a inizio di questo mese e a sottrarre fiches del casinò del valore di $1,6 milioni.

È improbabile che il rapinatore riuscirà a riscattare le fiches di alto valore, che solitamente vengono fatte circolare tra un gruppo ristretto di high-roller. Le fiches di alto valore vengono utilizzate per il blackjack tra gli altri giochi, ai tavoli con puntate elevate.

Valore stimato

"In tutti questi furti di fiches, è molto difficile incassarle", ha commentato il Responsabile di Applicazione del Comitato di controllo dei giochi del Nevada, Jerry Markling. "I licenziatari generalmente sanno chi sono i loro clienti."

Per via del protocollo interno che segnalerebbe le fiches di maggior valore, il valore riscattabile del bottino è stimato a $10.000, secondo Ron Reese, portavoce della società controllante del Venetian, Las Vegas Sands.

Un distacco da due rapine ad alto profilo negli ultimi mesi

A maggio, due uomini con indosso delle parrucche hanno sottratto delle fiches dal tavolo di blackjack al Bellagio. Hanno spruzzato uno spray al pepe contro il croupier del blackjack e hanno sottratto $115.000 in fiches.

Solitamente i casinò dispongono di un secondo set di fiches stilizzate in modo diverso che può essere messo in circolazione dopo un furto, ha dichiarato Markling. In questo modo, chiunque tenti di giocare con delle fiches rubate salterebbe subito all'occhio.